skip to Main Content

La mia Officina, l’eredità di una sana passione.

Mi chiamo Davide Zacchilli e ho una piccola azienda agricola sulle colline dell’entroterra marchigiano, a pochi chilometri da Senigallia.

La mia passione per la terra viene da lontano e sento di averla nel sangue, una specie di eredità da chi, nella mia famiglia, mi ha preceduto. L’amore per un’agricoltura naturale, che rispetta il ritmo lento delle stagioni, e per l’opera antica e sana di chi lavora con le mani, mi hanno spinto ad avviare nel 2016 il progetto Officina di ZAC.

Officina di ZAC è la proposta di frutti della terra che coltivo con metodi naturali e rispettosi dell’ambiente, utilizzando l’essiccazione come metodo di conservazione perché il più tradizionale e il più naturale.

Creando sul terreno quell’equilibrio che è sinonimo di salute della pianta e dei suoi frutti coltivo ogni varietà cercando di rispettarne l’unicità, prendendomi cura delle sue proprietà in tutte le fasi della lavorazione.

Il Peperoncino di ZAC, pestato a mortaio.

I miei Peperoncini nascono da un’accurata selezione di varietà di peperoncini essiccati e miscelati in base alle caratteristiche di gusto, aroma e colore.